Cotture senza acqua –verdura o carne:

Mettere il cibo gocciolante nell’unità di cottura, accendere il fuoco a fiamma media, quando la lancetta rossa raggiunge il settore –carota- abbassare la fiamma e mantenere la lancetta sul 70°.\80°

Nel caso la temperatura si alzasse troppo, basterà semplicemente abbassare o spegnere. Nel caso la temperatura fosse scesa troppo, basterà alzare un po’ la fiamma.

Se durante la cottura dovessimo alzare il coperchio, basterà integrare il vapore fuoriuscito con un paio di cucchiai d’acqua.

Arrostiture senza grassi:

Scaldare l’unità di cottura vuota fino al settore carne, mettere il cibo all’interno e rosolare bene da tutte le parti, senza preoccuparsi se in un primo momento la carne sembra attaccare, basterà qualche secondo e si staccherà da sola.Se la carne è alta come l’arrosto c’è la possibilità di chiudere il coperchio, poi aprire e girare Terminata la rosolatura mettere il sale e le erbe aromatiche. Coprire e abbassare la fiamma al minimo mantenendo la temperatura sul 70°.\80°

Se il calore superasse i 70°, basterà abbassare in caso contrario alzare.

Bistecche ai ferri:

Scaldare la bistecchiera fino al settore carne quando è pronta mettere la carne, aspettare che si stacchi da sola, girarla, coprire e spegnere il gas.

Pastasciutta.

Bollire l’acqua, mettere il sale e la pasta, rimestare, quando riprende il bollore coprire e spegnere il fuoco.

Lasciare coperto per il tempo di cottura necessario per quel tipo di pasta.

Polenta

Mettere l’acqua necessaria, quando bolle, salare, versare a pioggia la farina e rimestare affinché non si formino grumi. Quando la polenta risulta consistente a proprio piacere, coprire e abbassare la fiamma al minimo.

Far cuocere per circa 30-40 minuti senza rimestare poi lasciare riposare per 10-20 minuti a fuoco spento.

Ragù o sugo

Intiepidire l’unità di cottura, mettere la cipolla o il soffritto, rimestare e far rosolare. Quindi aggiungere gli ingredienti che si è soliti usare, coprire e abbassare il fuoco. A cottura ultimata aggiungere eventualmente olio crudo.

Milanese (bistecca impanata)

Intiepidire la padella amc con il coperchio, mettere la bistecca ben impanata, schiacciarla con una forchetta, girarla e aggiungere un cucchiaio di olio sulla carne, quindi coprire e spegnere il fuoco.

Frittata senza olio:

Preparare la frittata con gli ingredienti desiderati intanto intiepidire la padella con il coperchio. Versare l’impasto, coprire e abbassare la fiamma al minimo. Quando il rosso arriva sul simbolo della carota, spegnere e lasciarla riposare per 5-6 minuti. Scoprire e girarla nel piatto da portata.

Patate arrostite:

Tagliare le patate non fini, lavarle e asciugarle con cura, scaldare la padella arriva sul simbolo della bistecca, mettere le patate, cuocere scoperte rimestandole di tanto in tanto; quando sono arrostite coprire e abbassare il fuoco al minimo ancora per qualche minuto.

A cottura ultimata aggiungere un po’ di olio, salare e servire subiti in tavola.

Risotto

Procedere come per il ragù, unire ilo riso e lasciarlo insaporire, aggiungere acqua o brodo (1 parte di riso 2 di acqua o brodo) chiudere con il SECUQUICK, tenere la fiamma alta e quando il rosso arriva su soft spegnere e aspettare 4\5 minuti prima di aprire.

Cibi bolliti con il SECUQUICK,

Mettere i cibi molto gocciolanti, chiudere con il SECUQUICK, porre su fiamma alta, quando bolle , il coperchio si blocca e non si apre più . Quando il rosso arriva su soft, potremmo cuocere cibi più delicati come verdure fresche a pezzi o riso, spegnere il gas e dopo 5-6 minuti aprire.

Invece per cotture più lunghe (come carne o legumi) tenere il rosso su turbo, ridurre il gas e lasciare il tempo necessario (vedi specchietto sotto.)

Arrostiture con il SECUQUICK:

Scaldare l’unità di cottura con il coperchio normale (vedi arrostiture senza grassi) quando il cibo è ben rosolato aggiungere mezzo bicchiere di liquido (vino acqua o sugo) mettere il SECUQUICK tenendo sempre la fiamma alta, il SECUQUICK SI BLOCCA. QUANDO IL VERDE RAGGIUNGE soft cuoceremo cibi più delicati, mentre con turbo più resistenti e con un maggior tempo di cottura, abbassare il gas.

 

                         TEMPI DI COTTURA

NORMALE

SECUQUICK

30 MINUTI

5\6 MINUTI

1 ORA

10\12 MINUTI

1ORA E 30 MINUTI

15\20 MINUTI

2 ORE

20\30 MINUTI

Per aprire il SECUQUICK si consiglia di mettere l’unità di cottura sotto l’acqua fredda avendo cura di non bagnare il visiobar (pomolo) quando è caldo.

 

ARONDO

Grigliata di carne o di pesce

Scaldare l’arondo con il coperchio quando il rosso arriva sulla bistecca scoprire rosolare il vostro cibo sempre a fiamma alta, per cibi con maggior tempo di cottura si consiglia di chiudere il coperchio e abbassare il gas.

A fine cottura aprire e alzare il gas per pochi secondi.

Grigliate di verdura:

Melanzane, zucchine, cipolle, patate, peperoni ecc

Scaldare l’arondo e quando si griglia tenere sempre la fiamma alta senza mai coprire.

Info: la newsletter può essere annullata in qualsiasi momento.